Come se l'universo volesse vedere fino a che punto resisto
"La felicità nasce da un messaggio della persona giusta, uno sguardo, un sorriso, un gesto. Si tratta di istanti in cui ti lasci pervadere dalla gioia. La senti dentro.
Ti senti invincibile.”
imnothumansorry (via imnothumansorry)

Un giorno l’onda chiese al mare: “mi vuoi bene?”. Ed il mare le rispose:” Il mio bene è così forte che ogni volta che t’ allontani verso la terra io ti tiro indietro per riprenderti tra le mie braccia. Senza te la mia vita sarebbe insignificante. Sarei un mare piatto, senza emozione. Tu sei l’ essenza del mio esistere”.

"Ci sono due modi per guardare il volto di una persona. Uno è guardare gli occhi come parte del volto. L’altro è guardare gli occhi e basta, come se fossero il volto.
È una di quelle cose che mettono paura quando le fai.”
— A. D’Avenia (via respiramiforte)
"Tu splendi anche in un giorno di pioggia.”
James Blunt. (via ituoiocchisonouncielostellato)
"Le carezze di notte. Il toccarsi di nascosto. I “ti voglio” sfacciati. E quelli pieni di imbarazzo. Le lacrime di gioia. I baci che finiscono in sesso. I dettagli. Sono i dettagli che ci fregano sempre.”
— David Grossman. (via trippsonfire)
"Voglio le tue braccia incastrate nelle mie incertezze e i tuoi occhi dentro le mie tempeste.”
— Isuoiocchidentroilmare (via isuoiocchidentroilmare)
"Certe parole non te le scordi.”

Thesupertroublemaker (via si-ricomincia)

Soptrattutto quelle brutte. 

(via desertoincalifornia)

"Che bello essere felici.”
— (via haipromessodiportarmialmare)
"A quel punto mi chiusi in camera.
Non capii cosa stesse succedendo. Presi una penna e un figlio, mi sedetti alla mia scrivania e iniziai a scrivere.
‘Caro diario, è un po’ che non scrivo e non so perché, forse perché non c’è molto da dire in questo periodo.. ’ no, non va bene. ‘Caro diario, vorrei raccontarti di un fatto avvenuto poco tempo fa, ero in giro con i miei amici e..’ no, neanche questo va bene.
Non ha senso quello che sto scrivendo. -pensai.
Cercai di sforzarmi, di riuscire a pensare a qualcosa di sensato, ma niente. Non avevo niente in mente.
Allora abbassai le persiane, ora il buio aveva completamente avvolto me, la penna, il foglio, e tutta la mia camera.
Ora era tutto vuoto.
Voi non ci crederete, ma è così che muore un’anima.”
— Francesca Berardi. (via sorrisidisperati)
"Per gli altri, una persona soffre solo se piange.”

(via domanitiabbraccio)

quando invece è il contrario.

(via urlosottovoce)

©